Mostra Mercato del Tartufo in Valtopina

Nel territorio del Comune di Valtopina, nella Valle del Topino e nei territori limitrofi, a pochi chilometri da Spello, Perugia, Trevi, Bevagna, data anche la naturale vocazione, sono da sempre presenti attività legate al settore dell’ambiente rurale, alle attività artigianali , alla promozione dei prodotti tipici locali ed ai servizi ad esse connessi. Il settore delle attività ricettive, è in continuo sviluppo, sia nel territorio comunale che nei territori limitrofi.

Negli ultimi anni, anche a seguito di finanziamenti relativi a fondi PIAT ottenuti per il progetto coordinato dalla Comunità Montana Monte Subasio e dal GAL Valle Umbra Sud, al quale ha partecipato anche il Comune di Valtopina, hanno iniziato l’attività numerose strutture ricettive, sia nel territorio comunale che nei territori limitrofi.

Il Comune di Valtopina, insieme alle Associazioni del territorio, opera da numerosi anni, attraverso le sue iniziative per la valorizzazione delle produzioni agroalimentari umbre, del territorio, dei prodotti tipici ed alla incentivazione delle strutture turistiche.

Un’attività e uno dei prodotti di eccellenza del territorio del Comune di Valtopina è la caccia al tartufo e il prezioso tubero presente nelle varie stagioni: tuber aestivum, del tuber uncinatum,del tuber magnatum pico, promosso in una apposita Mostra che si svolge negli ultimi due weekend di novembre e che è diventata uno degli appuntamenti tradizionali sia nel panorama regionale che nazionale per la promozione di tale prodotti e di tanti prodotti tipici dell’Umbria.

La Mostra mercato del Tartufo nasce per incrementare il potere di attrazione del territorio, attraverso la conoscenza: dei prodotti tipici offerti dalle strutture ricettive (che per quanto riguarda il territorio del comune, possono vantare tutte una offerta di turismo rurale), delle bellezze naturali, storiche e delle strutture museali.

 

La Mostra Mercato del Tartufo, ritenuta una importante vetrina per tutto il territorio, raggiunge una integrazione tra la promozione dei prodotti agroalimentariumbria, l’offerta turistico – ricettiva e culturale e la conoscenza delle zone di produzione.

Nello specifico il progetto Mostra Mercato del Tartufo prevede:

– un salone delle eccellenze, dedicato esclusivamente ai prodotti umbri, che vede la partecipazione di espositori e soprattutto produttori di prodotti tipici certificati (DOP-DOC-PRESIDI SLOW FOOD ECC.), vino, olio , prodotti di norcineria, formaggi, zafferano ecc.

– itinerari eno-gastronomici sviluppati attraverso le varie strutture ricettive e turistiche della zona ed attraverso aziende produttrici di prodotti tipici (olio, salumi, vino ecc.).

– Integrazione con iniziative culturali, artigianali e di valorizzazione paesaggistico ambientale e dei prodotti locali da svolgersi direttamente presso le strutture partecipanti .

– degustazioni gratuite a tema dei vari prodotti tipici presenti nel salone delle eccellenze;

– ristorante della Mostra, con piatti a base di tartufo e di altri prodotti tipici umbri.

La Mostra Mercato del Tartufo, nata nell’anno 1980, ha senz’altro contribuito, alla valorizzazione dei prodotti che ogni anno vengono presentati alla mostra dai produttori, anche alla valorizzazione del territorio e delle sue attività. Insieme alla manifestazione sono cresciute le strutture ricettive. Si è passati nel corso degli ultimi dieci anni da zero ad una disponibilità di circa 200 posti letto (relativi ad Alberghi-Agriturismi- Bed & Breakfast ecc.). Da alcuni anni l’organizzazione della mostra lavora sullo sviluppo delle attività collegate alla cultura contadina, ed alla promozione della conoscenza e del consumo dei prodotti tipici locali

Richiedi Informazioni